Polpenazze, sul Lago di Garda

Polpenazze del Garda è un paese prettamente agricolo. Le colture sono ovviamente quelle tipiche e tradizionali del Lago di Garda: la viticoltura e l'olivicoltura. Non a caso proprio a Polpenazze ha luogo l'evento che rappresenta la massima celebrazione del nettare di Bacco prodotto attorno al Garda: la Fiera del Vino.

Polpenazze è anche il maggior produttore di olio di oliva della Valtenesi: considerato per equilibrio e caratteristiche organolettiche tra i più prestigiosi olii italiani

Polpenazze sul Lago di GardaMa il territorio propone anche interessi di natura storico-artisitica. Pregevole il castello, sorto a difesa dalle invasioni ne X secolo, smantellato nel 1420 dai Visconti, ricostruito nel 1426 dai veneziani, di nuovo distrutto in parte nel XVI secolo per consentire la costruzione della chiesa parrocchiale. Dell'antico fortilizio si conservano un tratto di mura ad ovest, interroto da una torretta, e tracce del vecchio ingresso.

Entro le mura del castello fu eratta nel 1588 la Parrocchiale intitolata alla Natività di Maria Vergine, con la facciata rifatta su disegno dell'architetto Antonio Tagliaferri nei primi anni del Novecento.

Più interessante è forse la chiesa di San Pietro in Lucone, costruita nel XV secolo su un precedente edificio romanico.

ricerca libera

ricerca per argomento