Manerba del Garda

Su un territorio dominato dall'imponente sperone roccioso della Rocca, si trovano le sei frazioni di Manerba: siamo nel cuore della Valtenesi, plaga di basse colline moreniche coltivate a ulivi e viti.

Manerba sul Garda - La Rocca di ManerbaManerba non è celebre solo per la sua Rocca (la Rocca di Manerba appunto) ma anche per le sue spiagge. Non a caso è una delle mete preferite per le gite fuori porta. Vanta oltre 10 chilometri di coste su una porzione di Lago di Garda dalle acque trasparenti. Al litorale si aggiungono anche le coste e i prati della piccola ma graziosa Isola di San Biagio, conosciuta come Isola dei Conigli.

Manerba sul Garda presenta un territorio ricco di opportunità: molti gli itinerari storici, artistici, archeologici, naturalistici e le piste ciclabili, così come i ritrovi per il divertimento.

Il turista più attento alle bellezze storiche e culturali potrà visitare le numerose e suggestive chiese, ricche di affreschi, a testimonianza di una secolare tradizione religiosa e artistica. Tra tutte, da non perdere è sicuramente l'austera ed elegante Pieve di Santa Maria.

Inoltre a Manerba è possibile osservare per intero le fondamenta del castello del periodo medievale, che nel 1573 fu distrutto per ordine del Provveditore veneto, poichè, si narra, era diventato sede di banditi.

foto di Airphotostudio

Un video dedicato a Manerba del Garda

ricerca libera

ricerca per argomento