Una ciaspolata in Val Poschiavo

La ciaspolata nel magico paesaggio invernale della Val Poschiavo inizia di solito senza fretta, usufruendo a volte di una comoda trasferta con il trenino della Ferrovia retica (partendo dal Borgo di Poschiavo).

Il Paesaggio della Val Poschiavo, visibile durante una ciaspolataDopodichè inizia il divertimento per giovani e meno giovani, per sportivi o non: con passi enormi in stile yeti ci si immerge nel silenzio rotto solo dallo scricchiolare della neve sotto i piedi.

I paesaggi mozzafiato, il sole, le tracce degli animali sui pendii innevati vi faranno riscoprire il legame indissolubile tra l’uomo e la natura. “Che nevichi o splenda il sole, per le escursioni con le racchette da neve non fa nessuna differenza” dichiara Davide Bondolfi (vero maestro nell’arte della ciaspolata).

Anzi, per i principianti la gioia maggiore è di poter camminare su neve polverosa come zucchero a velo, mentre dal cielo plumbeo si staccano una miriade di fiocchi candidi come batuffoli di cotone.

Ad ogni modo il vantaggio maggiore delle racchette da neve è senz’altro il fatto che non importa, se si cammina su una coltre nevosa di alcuni metri o solo di una decina di centimetri: il divertimento è lo stesso.

ricerca libera

ricerca per argomento