Il Castello di Moniga sul Garda

Il Castello di Moniga, sul Lago di Garda, è costituito da una cinta murata sovrastata dal mastio. La fortificazione, edificata nel X secolo in funzione anti ungara, è senza dubbio l'elemento caratterizzante del paesaggio locale.

Moniga ed il Castello di Moniga sul Lago di GardaIl castello, a forma rettangolare con una sola porta d'ingresso che presenta i segni del vecchio ponte levatoio, presenta una singolare caratteristica: le sue mura racchiudono al proprio interno abitazioni civili edificate in tempi recenti, mentre il mastio è stato utilizzato come torre campanaria per la vicina parrocchiale.

Poichè all'interno del Castello di Moniga non vi è mai stata la presenza di un palazzo signorile e mai un signore del luogo vi ha abitato, è corretto definirlo un castello-ricetto (dal latino receptum, rifugio): una semplice aggregazione di case dove la popolazione del villaggio circostante si rifugiava in caso di pericolo.

E' dunque una costruzione difensiva di tipo comunale, molto simile a quella di Padenghe e alle altre presenti in Valtenesi.

ricerca libera

ricerca per argomento