Campeggi in Croazia

Sempre più campeggiatori che arrivano in Croazia motivano le loro numerose visite con la bellezza paesaggistica e l’ospitalità, nonché con l’alto livello di qualità dei suoi campeggi.

Per la sua posizione nel Mediterraneo, la Croazia rappresenta la destinazione TOP tra i campeggiatori: i campeggi rappresentano il 25 per cento della capacità ricettiva totale.

Le regioni più sviluppate, tenendo conto della capacità e la qualità di servizi, sono Istria e Quarnero con le isole, mentre la Dalmazia è la parte più attraente della Croazia grazie alla natura, alla splendida costa e all’infinità delle isole. La maggior parte dei campeggi è ubicata nelle immediate vicinanze delle spiagge.

I campeggi in CroaziaOltre all’ambiente naturale, gli ospiti possono scegliere in base ai propri gusti se campeggiare in grandi campeggi molto dinamici oppure in campeggi più piccoli dove si dà più risalto all’individualità e alla privacy.

Da non sottovalutare che il campeggio libero è severamente proibito dalla legge. In quanto all’attrezzatura dei campeggi, i campeggiatori hanno spesso a disposizione piscine, centri wellness, campi sportivi, scuole d’equitazione, vela, surf, sci acquatico, centri sub, scalate e, in alcuni campeggi, anche programmi culturali e di svago.

Nel Parco Nazionale della Paklenica si trovano alcuni dei più bei luoghi dove furono svolte le riprese dei leggendari film sul famoso capo indiano. Nei pressi del campeggio, gli ospiti potranno dedicarsi a escursioni, gite nella natura e visite di luoghi culturali.

foto di Milan Babic

ricerca libera

ricerca per argomento