Impuniti: il romanzo d'esordio di Riccardo De Medici

Impuniti: il romanzo d'esordio di Riccardo De Medici

Impuniti, il primo romanzo di Roberto De MediciFedele Spada è un detective privato, schivo e dedicato al suo lavoro al punto da dedicarsene anima e corpo.

Ma cosa può succedere nella mente di un uomo quando tutto ciò in cui ha sempre creduto crolla miserabilmente

Quando non riesce più a sopportare che la nostra società sembri essere più dalla parte dei malfattori che da quella delle vittime?

Si ricorre alla giustizia privata.

E' proprio questo ciò che accade al protagonista di Impuniti, il romanzo in cui Riccardo De Medici ci racconta la spirale infernale di un uomo che si ritrova ad essere preda di un ribaltamento psicologico che lo trasformerà da vittima in aguzzino.

Quali sono i veri artefici dei movimenti della "bilancia della giustizia": i delinquenti o gli inquirenti?

ricerca libera

ricerca per argomento