I limoni del Garda

Il Garda con i suoi 46° di latitudine nord, rappresentò in passato la zona più settentrionale al mondo in cui si coltivavano i limoni e agrumi a scopo commerciale.

Agrumi e limoni sul GardaCiò era possibile non solo grazie al clima mediterraneon tipico del Lago di Garda, ma anche al duro lavoro di copertura per preservare le piante dalle rigidità invernali.

Le serre venivano difatti chiuse con assi e vetrate verso la fine di novembre per essere poi riaperte con l'arrivo dei primi tepori primaverili.

ricerca libera

ricerca per argomento