Casa d'Arte futurista Depero a Rovereto

Unico museo d'arte futurista in Italia, fu ideato da Fortunato Depero per collocarvi le opere che donò alla sua città: Rovereto.

Dopo l’importante progetto di restauro e il rinnovato allestimento museografico, recupera la vitalità e l'ottimismo tipici della personalità dell’artista di Rovereto.

Nel nuovo museo si possono ammirare le tarsie in panno, i mobili, le suppellettili in “buxus”, i giocattoli e i prodotti d'arte applicata. A queste opere fanno da corollario alcuni momenti significativi della visione dell'artista, dai suoi esordi teatrali, dai Balli plastici al periodo newyorkese tra il 1928 e il 1929, fino alla fortunata produzione pubblicitaria ed editoriale.

ricerca libera

ricerca per argomento